Stampa questa pagina
Mercoledì, 22 Luglio 2020 12:11

“New strategies to enhance the trophic functions and remyelinating abilities of adult NG2-glia in amyotrophic lateral sclerosis via the GPR17 receptor

BonifacinoLa Dott.ssa Tiziana Bonifacino è risultata vincitrice di un progetto triennale dal titolo “New strategies to enhance the trophic functions and remyelinating abilities of adult NG2-glia in amyotrophic lateral sclerosis via the GPR17 receptor” finanziato dalla Agenzia Italiana per la Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (ARISLA) nel 2020. La Dott.ssa Bonifacino coordinerà l’attività scientifica relativa al progetto del gruppo genovese, in collaborazione con la Dott.ssa Marta Fumagalli, coordinatrice dell’unità dell’Università degli Studi di Milano. Il progetto si propone di investigare un nuovo potenziale bersaglio terapeutico nella cura della sclerosi laterale amiotrofica, e rappresenta la continuazione di studi iniziati grazie a un precedente progetto pilota, finanziato da AriSLA nel 2017, i cui risultati promettenti sono stati recentemente pubblicati (Bonfanti et al., Abnormal upregulation of GPR17 receptor contributes to oligodendrocyte dysfunction in SOD1G93A mice. Int J Mol Sci. 21: 2995-3013, 2020)

Letto 2349 volte