Chimica Farmaceutica Applicata

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Prof. Giancarlo GROSSI Contatto Curriculum

Informazioni aggiuntive

  • Codice*: 67617
  • CFU: 8
  • Corso di Studio*: CTF
  • Anno di corso*: Quinto
  • Semestre*: Primo semestre
  • Docente incaricato*: Prof. Grossi Giancarlo
  • Obiettivi formativi*:

     

    Il corso è mirato a fornire allo studente tutte le conoscenze riguardanti gli aspetti burocratici e scientifici inerenti lo sviluppo di un nuovo principio attivo. In questo modo il corso si articolerà in capitoli riguardanti tutte le strategie che l'industria farmaceutica mette in atto per identificare un principio attivo e tutti gli studi mirati ad ottimizzare le sue proprietà chimico-fisiche in modo da assicurarne la massima biodisponibilità. 

  • Contenuti*:

     

    Drug Discovery and development

    Nomenclatura INN ed IUPAC dei farmaci

    Lo sviluppo di nuovi principi attivi

    Studi di preformulazione

    Nozioni di biofarmaceutica

    Il metabolismo dei farmaci

    Studi ADME/tox in drug discovery

    Il direzionamento dei farmaci

    Macromolecole in farmaceutica

    Profarmaci polimerici 

  • Testi consigliati:

    Non esistono testi consigliati, in quanto il docente stesso distribuisce prima della lezione le dispense contenenti gli appunti sull'argomento trattato.

  • Modalità d'esame:

    L'esame di chimica farmaceutica applicata ha una durata media di 1 ora per studente. Si  sviluppa su una componente puramente discorsiva ed un'altra caratterizzata dalla conoscenza delle strutture chimiche dei farmaci visti negli argomenti trattati a lezione.

Letto 42271 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Settembre 2016 11:14