Robello Mauro

Scritto da

Nato a Genova il 25/9/1948 si è laureato in Fisica il 19/12/1972 presso l'Istituto di Fisica dell'Università di Genova. Dal 1976 al 1980 è stato contrattista presso l'Istituto del Biennio della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Genova. Dal 1981 al 1992 è stato ricercatore confermato presso l'Istituto di Fisica della stessa Facoltà. Dal 1992 al 2002 è stato professore associato alla cattedra di Fisica per Farmacia della Facoltà di Farmacia dell'Università di Genova. Dal 2002 è professore ordinario della stessa Facoltà.
L'attività di ricerca concerne principalmente lo studio dei fenomeni che avvengono a livello della membrana cellulare. A questo scopo si è inizialmente occupato dello studio del trasporto ionico in sistemi modello ( membrane lipidiche artificiali) in presenza di antibiotici, proteine e neurotossine. Successivamente utilizzando la tecnica del patch-clamp ha eseguito misure elettrofisiologiche su neuroni cerebellari di ratto caratterizzando farmacologicamente le correnti del calcio, e in particolare le correnti dovute all'attivazione del recettore GABA, cercando di definire i meccanismi intracellulari in grado di modularne la flessibilità. Infine ha iniziato ad occuparsi di misure ottiche in particolare misure di fluorescenza su singola cellula con l'idea di accoppiare i dati funzionali ottenuti da misure elettrofisiologiche con i dati morfologici e strutturali che derivano da questo tipo di misure. La ricerca in atto si colloca in un ampio contesto di collaborazioni ed è documentata da numerose pubblicazioni su riviste internazionali.

Letto 32445 volte Ultima modifica il Lunedì, 17 Febbraio 2014 12:44
Mauro Robello

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « Quarto Rodolfo Rui Marina »