Chimica farmaceutica e tossicologica I

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Informazioni aggiuntive

  • Codice*: 80446
  • CFU: 9
  • Corso di Studio*: CTF
  • Anno di corso*: Terzo
  • Semestre*: Primo semestre
  • Docente incaricato*: Prof. Schenone Silvia
  • Obiettivi formativi*:

     

    Gli obiettivi dell'insegnamento sono quelli di fornire allo studente le conoscenze fondamentali relative alle strutture ed ai meccanismi di azione delle classi di farmaci riportate nel programma, le relazioni struttura attività, le nozioni di base per la progettazione razionale e sintesi di un farmaco.

  • Contenuti*:

     

    Definizione di farmaco, principio attivo e forme farmaceutiche. Introduzione alla progettazione, sviluppo e sintesi dei farmaci, in relazione ai bersagli biologici su cui agiscono: proteine (enzimi, recettori, canali ionici, proteine strutturali) ed acidi nucleici. Interazione tra farmaco e bersaglio molecolare: tipi di legami coinvolti nell'interazione. Cenni di farmacocinetica e farmacodinamica, in particolare assorbimento, distribuzione e metabolismo dei farmaci. Proprietà chimico fisiche ed attività biologica: solubilità, grado di ionizzazione, lipofilia, dimensione molecolare.

    Classi specifiche di farmaci: antimicrobici, antiprotozoari, antifungini ed antivirali. Principi della chemioterapia antitumorale ed i farmaci chemioterapici. Vitamine. Di ogni classe di composti vengono approfondite le caratteristiche strutturali, studi di relazione struttura-attività, meccanismo di azione e dosaggi. Vengono inoltre illustrate le sintesi di molti farmaci.

  • Testi consigliati:

     

    Gasco, Gualtieri, Melchiorre CHIMICA FARMACEUTICA - Zanichelli 

  • Modalità d'esame:

     

    L’esame si svolge mediante una prova orale in presenza di due docenti, di cui uno è il titolare dell’insegnamento. L’esame ha una durata che varia in funzione della preparazione dello studente, comunque compresa fra i 30 e i 60 minuti. Vengono poste quattro domande relative sia alla parte generale del corso, sia alle classi specifiche di farmaci. Di questi ultimi lo studente deve conoscere la struttura ed il meccanismo di azione.

Letto 46176 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Maggio 2016 09:35
Altro in questa categoria: « Patologia generale Chimica organica II »