Si allega esito finale degli esami di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di farmacista, II sessione 2020

Associazione Italiana Studenti di Farmacia (AISFA Italia)

L’Associazione si pone l’obiettivo di creare un network di studenti del settore e di contribuire alla loro formazione professionale attraverso l’organizzazione di eventi dedicati agli studenti come visite aziendali, convegni scientifici, Webinar e Talk tra studenti e professionisti.

A Giugno 2020 l’Associazione si è distinta nell’organizzazione del Webinar “Il Farmacista Cosmetologo” al quale hanno preso parte più di 600 studenti appartenenti a diversi Atenei italiani.

Inoltre, di recente, si è associata ad EPSA (Associazione Europea degli studenti del settore Farmaceutico) e ciò permette a tutti gli associati di poter partecipare ad eventi organizzati dai partners europei e tenersi sempre aggiornati.

Per ulteriori informazioni visitare il sito web dell’associazione o accedere alle pagine istagram e facebook della stessa.

Si allega bando e relativo modulo di presentazione domanda per l'assegnazione del premio di studio "Prof. Angelo Ranise".

Come da dettagli riportati nel bando, possono partecipare al concorso gli studenti che erano regolarmente iscritti al 3° anno CTF lo scorso anno accademico.

La scadenza per la presentazione delle domande e' fissata al 31 dicembre 2020.

Si allega calendario dell'esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista, 2° sessione 2020.

Si ricorda agli studenti che hanno inserito il tirocinio professionale per la prima volta nel piano di studi dell'AA 2020-2021 che per l'avvio del tirocinio è necessario, preliminarmente alla presentazione della modulistica, FREQUENTARE l'Incontro introduttivo al Tirocinio Professionale, organizzato dal Difar con i rappresentanti degli Ordini Provinciali dei Farmacisti dei territori di riferimento di Unige.

L'incontro introduttivo si svolgerà venerdì 06/11/20 alle h 14.30, su piattaforma Microsoft Teams (nome Team "Incontro introduttivo tirocini professionali, codice Team 2d0k4fi).

La Commissione Tirocini

Si informanogli interessati che Giovedì 22 Ottobre 2020 alle ore 14.30 su Microsoft Teams sarà possibile partecipare ai seminari tenuti dai Dottorandi del XXXIII ciclo.

Il codice per partecipare all'evento è: mj6zc94

L'elenco dei seminari in programma è allegato alla presente comunicazione

Si avvisano gli studenti interessati che i codici teams per le lezioni del primo anno si trovano ai seguenti link:

FARMACIA  https://corsi.unige.it/8452/news/7345-inizio-lezioni-i-anno-farmacia-aa20202021

CTF https://corsi.unige.it/8451/news/7344-inizio-lezioni-i-anno-ctf-aa20202021

Eleonora Russo

Delegato Orientamento DIFAR

Si ricorda agli studenti che inseriranno il tirocinio professionale per la prima volta nel piano di studi dell'AA 2020-2021 che per l'avvio del tirocinio è necessario, preliminarmente alla presentazione della modulistica

a) aver seguito il corso "FORMAZIONE GENERALE SULLA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO";

b) aver seguito il corso Protezione dati e Privacy ai sensi del Regolamento Privacy Europeo (679/16);

c) possedere i requisiti previsti (180 CFU conseguiti, esame Tecnologia I sostenuto);

d) FREQUENTARE l'Incontro introduttivo al Tirocinio Professionale, organizzato dal Difar con i rappresentanti degli Ordini Provinciali dei Farmacisti dei territori di riferimento di Unige. L'incontro introduttivo si svolgerà venerdì 06/11/20 alle h 14.30 (presumibilmente da remoto con Microsoft Teams; nome Team e codice saranno comunicati successivamente).

La Commissione Tirocini

Avviso per i soli studenti dei corsi di Laurea in Farmacia e CTF che

- abbiano inserito il tirocinio professionale nel piano di studi dell’AA 2019-2020

- abbiano i requisiti per svolgerlo (180 CFU acquisiti, esame Tecnologia I sostenuto, presenza all’incontro introduttivo del 5/11/2019):

 

Gli studenti interessati sono convocati per comunicazioni inerenti il tirocinio professionale il prossimo mercoledì 23/09 alle h 15, per una riunione su Microsoft Teams (nome Team "Tirocinio professionale FAR/CTF", codice Team uz0plc9). Nel caso di impossibilità a partecipare, si prega di contattare i membri della Commissione Tirocini (Proff. Caviglioli e Baldassari).

Cordiali saluti

La Commissione Tirocini

Mercoledì, 09 Settembre 2020 13:58

tesi sperimantali/stage estero

Scritto da

Chi fosse interssato a svolgere tesi sperimentali/stage pre e post-laurea da svolgere all'estero contatti via mail la  Prof. Brullo (Commissione internazionalizzazione).

 

AVVISO PUBBLICO

 

Indagine di mercato per l’individuazione delle ditte da invitare alla procedura d’acquisto sottosoglia CIG Z612DC4F2EIl Dipartimento di Farmacia (DIFAR) , nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, intende espletare un’indagine di mercato al fine di acquisire manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura di acquisizione sotto soglia, mediante affidamento con procedura negoziata, ai sensi dell’art 36 comma 2 lettera a) Dlgs 50/2016.
Il servizio richiesto ha ad oggetto Attività di supporto alla realizzazione di un’indagine approfondita sul livello di attuazione dei principi di “circular economy” adottati dalle aziende con sede nella Regione Liguria, con particolare riferimento alle specializzazioni produttive del territorio e alla filiera dell’”agrifood”.

Attività 3

rielaborazione dei dati raccolti in attività precedenti (principali tipologie degli scarti produttivi e potenzialità/limiti dell’attuazione di logiche di economia circolare);
Anche alla luce dei dati di cui al punto precedente, realizzazione di un’analisi SWOT finalizzata a mettere in luce i punti di forza e di debolezza dell’ambiente esterno e interno alle aziende oggetto dell’indagine, con particolare attenzione al tema dell’innovazione e agli elementi ostativi e incentivanti l’adozione di logiche di circular economy, alla fattibilità economica di tale adozione e alle barriere normative alla stessa. L’analisi SWOT verrà effettuata rielaborando le risultanze dell’analisi di cui al punto precedente e quelle dell’analisi dei dati raccolti durante le fasi precedenti del progetto e durante le interviste alle aziende;


Analisi della fattibilità economica dei modelli di business eventualmente già presenti sul territorio (anche in nuce) ispirati ai principi di circular economy e proposta di nuovi modelli di business circolari. A questo fine, verranno rielaborati i risultati emersi in fase di (i) analisi dei principali scarti e sottoprodotti derivanti dall’attività delle aziende intervistate e (ii) analisi preliminare dei potenziali nuovi modelli di business riconducibili alla valorizzazione di scarti e sottoprodotti;


Attività 4


Accompagnamento delle aziende verso l’adozione consapevole di logiche di circular economy e verso l’implementazione di modelli di business ispirati ai principi di circular economy tramite incontri di sensibilizzazione all’economia circolare
L’attività deve concludersi entro sei mesi dall’aggiudicazione della procedura.
Il pagamento sarà effettuato a seguito di presentazione fattura, in due tranches, alla conclusione di ciascuna delle attività suddette..
Il presente avviso, finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il DIFAR che si riserva a suo insindacabile giudizio di non bandire la procedura di affidamento, così come a modificarne, sospendere o revocarne termini e condizioni sotto riportati. Il DIFAR si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

 

Stazione appaltante Dipartimento di Farmacia (DIFAR) – Università degli studi di Genova – CF/P Iva 00754150100 – Viale Cembrano 4 – 16148 Genova

L’importo massimo posto a base della procedura di spesa è pari ad € 14.549 oltre IVA, delle quali € 10.450,00 relativi ad attività 3 e 4.099,00 relativi ad attività 4.

I soggetti interessati alla presente indagine di mercato dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • comprovata esperienza nell’ambito delle tematiche inerenti l’economia ambientale e la sostenibilità, e preferibilmente esperienza pregressa in progetti di ricerca, nazionali od europei, relativi a tale tematica.

Tali requisiti dovranno essere comprovati mediante dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dell’atto di notorietà rese ai sensi degli articoli 46 e 47 DPR 445/2000 o copie di certificati. I soggetti interessati alla presente indagine di mercato dovranno consegnare a mano o a mezzo corriere al seguente indirizzo: DIFAR - Viale Cembrano 4 – 16148 Genova

entro le ore 12,00 del giorno 15/09/2020 un plico, idoneamente sigillato, contenente due buste: una denominata “Documentazione amministrativa” e l’altra “Offerta economica”. Nella busta denominata “Documentazione amministrativa” le ditte dovranno inserire una copia del presente avviso controfirmato per accettazione e la documentazione e/o autodichiarazione relativa al possesso dei requisiti prescritti. L’offerta economica dovrà essere presentata al ribasso percentuale sull’importo posto a base della procedura di spesa. Il plico dovrà riportare all’esterno l’indicazione del mittente e la seguente dicitura:
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PROCEDURA SOTTOSOGLIA CIG Z612DC4F2E SCADENZA ORE 12,00 DEL 15/09/2020

Le istanze pervenute oltre il termine sopra indicato saranno inderogabilmente considerate inammissibili.
Per informazioni o chiarimenti è possibile scrivere all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito del DIFAR (www.difar.unige.it) I dati raccolti saranno trattati, ai sensi del Dlgs 196/03 e s.m.i. esclusivamente nell’ambito dell’istruttoria dell’offerta presentata e per le formalità ad essa connesse. Genova, 03/09/2020


IL RUP (Dott.ssa Daniela GATTI)

 

Concorso per l’ammissione al Corso di Dottorato di Ricerca in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA CHIMICA E DEI MATERIALI, CURRICULUM SCIENZE FARMACEUTICHE, ALIMENTARI E COSMETOLOGICHE (CODICE 8252), XXXVI CICLO, INDETTO CON DECRETO RETTORALE N. 1885 DEL 15 MAGGIO 2020 INTEGRATO CON D.R. 1985 DEL 22 MAGGIO 2020, D.R. 2097 DEL 3 GIUGNO 2020, D.R. 2213 DEL 10 GIUGNO 2020 E D.R. 2253 DEL 12 GIUGNO 2020.

 

In allegato i dettagli

 

 

 

A Paolo Oliveri il prestigioso premio "2020 Chemometrics and Intelligent Laboratory Systems Award".

Oliveri

Ecco il link all'articolo.

 

In allegato il bando per premi di laurea "Giovanni Lorenzin" riservati a laureati/laureandi. Scadenza presentazione domande 31/10/2020.

La Segreteria Didattica DIFAR

Genova, 22 giugno 2020

Si avvisano gli studenti che intendono avviare il proprio tirocinio curriculare in farmacia che le modalità di presentazione dei documenti saranno le seguenti:

1- seguire le consuete istruzioni presenti sul sito del Difar (http://www.difar.unige.it/index.php/it/2013-10-16-15-25-21/farmacia/tirocinio-professionale.html)

2- inviare il Progetto Formativo debitamente compilato in ogni sua parte al titolare della Farmacia, che lo dovrà stampare, compilare in ogni parte di competenza, timbrare, firmare e reinviarlo allo studente.

3- a quel punto, allo studente basterà controllare la corretta presenza di tutti i dati e inviarlo via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. esclusivamente in formato .pdf (no .jpeg)

4- verrà inviata una mail di conferma da parte dell'Ufficio Tirocini al farmacista (con in C.C. lo studente) in segno di accettazione dei documenti stessi. Il tirocinio a quel punto sarà regolarmente avviato.

IMPORTANTE: si pregano gli studenti, una volta ricevuto il file dalla farmacia, di controllare la completezza dei dati e dei campi del modulo. In particolare si raccomanda di seguire le indicazioni e le istruzioni universitarie e non eventuali interpretazioni che vengono date dall'ente ospitante.  

Per qualsiasi dubbio scrivere, PRIMA di inviare la documentazione, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (il rischio concreto è quello di dover rifare la procedura). Grazie per la collaborazione