Giovedì, 27 Ottobre 2016 10:29

Chimica delle sostanze tossiche

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Informazioni aggiuntive

  • Codice*: 80480
  • CFU*: 2
  • Corso di studio*: Farmacia e CTF
  • Semestre: Primo semestre
  • Docente incaricato*: Prof. Mario Di Braccio
  • Obiettivi formativi*:

    Apprendimento delle nozioni fondamentali della chimica tossicologica, conoscenza delle principali sostanze tossiche inorganiche, organo-metalliche e organiche di sintesi e di origine naturale e degli eventuali antidoti per i vari veleni.

  • Contenuti*:

    Chimica tossicologia, Sostanze tossiche: definizioni. Risposta dell'organismo vivente all'esposizione alle sostanze tossiche. Vie di assorbimento: pelle, sistema respiratorio, ingestione. Biotrasformazione delle sostanze tossiche. Metabolismo. Citocromi P450. Reazioni di fase I: reazioni di ossidazione, riduzioni, idrolisi. Reazioni di fase II: glucuronidazione, coniugazione con glutatione, acetilazione, metilazione. Tossicità degli elementi chimici. Tossicità dei metalli (litio, cromo, nickel, cadmio, mercurio, piombo, arsenico). Antidoti. Tossicità degli alogeni. Composti organo-metallici (organo-Zn, organo-Sn, organo-Hg, organo-Pb, organo-As). Veleni inorganici: cianuro, monossido di carbonio, ammoniaca e ossidi di azoto, acido solfidrico, anidride solforosa, acido solforico, acidi alogenidrici. Composti del silicio: silice, silani, alogenuri di silicio, asbesto. Composti organici: idrocarburi alifatici saturi e insaturi, benzene e idrocarburi aromatici, idrocarburi aromatici policiclici. Composti organici ossigenati: alcoli (metanolo, etanolo, glicoli), fenoli, aldeidi (formaldeide, paraldeide, acroleina). Ammine, poliammine. Anilina e ammine aromatiche, naftilammine. Paracetamolo. Tossicità dei composti organici alogenati alifatici e aromatici. Insetticidi ed erbicidi policlorurati, dibenzodiossine policlorurate. Composti organofosforici: insetticidi agricoli (paraoxon, parathion, malathion). Pesticidi. Organofosforici come armi chimiche. Veleni di origine naturale (microorganismi, funghi, piante, insetti, rettili, anfibi, pesci). Tossicità dei composti impiegati dai lavoratori e ricercatori del settore chimico: rischio chimico e misure di sicurezza.

  • Modalità d'esame*:

    L' apprendimento, le capacità comunicative e la capacità di giudizio dei candidati saranno valutati con una prova orale.

Letto 42338 volte Ultima modifica il Giovedì, 03 Novembre 2016 09:19