Mercoledì, 02 Ottobre 2013 17:10

Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche I FAR (con esercitazioni)

Scritto da

Tecnologia, Socioeconomia e Legislazione Farmaceutiche I FAR

Prof.ssa Brunella Parodi Contatto  Curriculum

Informazioni aggiuntive

  • Codice*: 67449
  • Corso di Studio*: Farmacia
  • Anno di corso*: Quarto
  • Semestre*: Primo semestre
  • Docente incaricato*: Prof. Brunella Parodi
  • Obiettivi formativi*:

     

    L'insegnamento è finalizzato allo studio delle nozioni relative agli aspetti preparativi e di controllo delle diverse forme farmaceutiche nonché, per la parte legislativa, all'acquisizione della normativa inerente l'organizzazione sanitaria italiana e l'esercizio dell'attività professionale in farmacia. Il corso comprende anche lo svolgimento di esercitazioni pratiche relative alla preparazione delle forme di dosaggio studiate.

  • Contenuti*:

     

    Tecnologia farmaceutica

    La Farmacopea Ufficiale della Repubblica Italiana e la Farmacopea Europea

    Incompatibilità fisiche, chimiche e terapeutiche. Rischio clinico e sua gestione per la riduzione degli errori in terapia.

    Operazioni farmaceutiche: essiccamento, polverizzazione, setacciatura, miscelazione, dissoluzione, filtrazione. Liofilizzazione.

    Micromeritica: granulometria e diametri equivalenti sferici. Determinazione dell'area superficiale delle polveri. Proprietà delle polveri: densità, porosità, bagnabilità, scorrevolezza, igroscopicità. Polimorfismo e problematiche di formulazione. Polveri come forma farmaceutica per uso interno ed esterno

    Granulazione: ad umido, a secco e granulazione diretta. Granulati come forma farmaceutica: preparazione e controlli. Granulati effervescenti.

    Compresse: preparazione e controlli. Rivestimento delle compresse: confettatura, rivestimenti con film. Compresse speciali: sublinguali, boccali, vaginali, per innesto sottocutaneo, effervescenti.

    Capsule opercolate e capsule di gelatina molli: preparazione e controlli.

    Microcapsule: metodi di preparazione.

    Droghe vegetali: metodi estrattivi. Preparazione e controllo di estratti, tinture, alcolati, idrolati, infusi, decotti, essenze. Soluzioni: solubilità e velocità di dissoluzione. Determinazione del pH di precipitazione. Acqua come solvente: acqua depurata secondo la F.U. Inquinamento microbico e conservanti. Preparazione di soluzioni isotoniche. Soluzioni tampone nelle forme di dosaggio.

    Preparazioni otologiche e nasali.

    Oleoliti: irrancidimento ed antiossidanti.

    Colliri: Preparazione e controlli.

    Sciroppo semplice e sciroppi medicati.

    Sterilizzazione: generalità; metodi impiegati.

    Preparati per uso parenterale: vie di somministrazione, veicoli e contenitori in vetro e in materiale plastico. Controlli.

    Fenomeni interfacciali: tensione superficiale e interfacciale: metodi di determinazione.

    Fenomeni elettrici di superficie: il potenziale zeta

    Emulsioni: preparazione, fenomeni di instabilità, controlli. Test accelerati di stabilità. Microemulsioni.

    Tensioattivi: classificazione e impiego.

    Sospensioni: preparazione, fenomeni di instabilità, controlli.

    Dispersioni colloidali: classificazione, proprietà, metodi di preparazione e di purificazione.

    Preparati per uso dermatologico: eccipienti, preparazione e controllo di creme, geli, paste ed unguenti.

    Suppositori: eccipienti, preparazione e controlli.

    Esercitazioni pratiche individuali

    Preparazione di formulazioni solide orali: cartine, cachet, capsule opercolate

    Preparazione di formulazioni liquide: soluzioni acquose per uso interno ed esterno, sciroppi medicati, infusi, decotti, soluzioni non acquose, emulsioni e sospensioni

    Preparazione di formulazioni semisolide: creme, unguenti, geli e paste

    Preparazione di suppositori: supposte ed ovuli

    Preparazione di colliri isotonici

    Preparazione di soluzioni perfusionali

    Legislazione Farmaceutica

    Normativa sovranazionale.

    Organizzazione centrale e periferica dei servizi dello Stato.

    Titolarità, gestione diretta del titolare e sue responsabilità.

    Gestione societaria di farmacie.

    Classificazione amministrativa delle Farmacie e sistema di territorializzazione.

    La Farmacia ospedaliera e i Servizi Farmaceutici territoriali.

    La farmacia pubblica.

    La ricetta medica: fornitura di medicinali per uso umano.

    Norme di Buona Preparazione.

    Le ispezioni in Farmacia.

    Detenzione e vendita di sostanze velenose.

    Disposizioni in materia di sostanze stupefacenti e psicotrope: DPR 309/90, obblighi relativi all'acquisto ed alla vendita.

    Preparazioni magistrali.

    L’ordine professionale e il codice deontologico.

  • Testi consigliati:

     

    Farmacopea Ufficiale Edizione in vigore

    Michele Amorosa "Principi di Tecnica Farmaceutica", Lib.Universitaria Tinarelli (Bologna)

    P. Colombo e coll.: Principi di Tecnologie Farmaceutiche Casa Editrice Ambrosiana (Milano)

    Alfred Martin "Physical Pharmacy", Lea e Febiger. Philadelphia.

    M.Marchetti, P.Minghetti "Legislazione Farmaceutica", Casa Editrice Ambrosiana (Milano)

    M.E.Aulton, K.M.G.Taylor “Tecnologie Farmaceutiche. Progettazione e allestimento di medicinali”. EDRA (Milano)

     

  • Modalità d'esame:

     

    L’esame si svolge mediante una prova scritta. La prova è articolata in 9 domande di cui:

    - svolgimento di un esercizio a risposta numerica

    - commento di una forma farmaceutica

    - 6 domande di argomento tecnologico a risposta aperta

    - 3 domande di argomento legislativo a risposta aperta

    La prova deve essere completata in 2 ore. Dopo la correzione gli elaborati vengono discussi pubblicamente con gli studenti interessati.

Letto 45068 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Settembre 2015 11:07
Altro in questa categoria: « Prodotti dietetici Fisiologia generale »