Mercoledì, 02 Ottobre 2013 15:56

Chimica farmaceutica e tossicologica II

Scritto da

CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA II (FARM.)

Prof. Paola Fossa Contatto Curriculum

Informazioni aggiuntive

  • Codice*: 67412
  • Corso di Studio*: Farmacia
  • Anno di corso*: Quarto
  • Semestre*: Secondo semestre
  • Docente incaricato*: Prof. Paola Fossa
  • Obiettivi formativi*:

     

    Gli obiettivi dell'insegnamento sono quelli di fornire allo studente le conoscenze fondamentali riguardanti lo studio dei meccanismi d'azione a livello molecolare e degli aspetti chimico-tossicologici nonchè le relazioni fra struttura chimica e attività biologica di alcune classi di farmaci. In particolare saranno descritti i farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale, periferico, sul sistema immunitario e sugli apparati cardiocircolatorio, respiratorio, gastroenterico. Si prevede che lo studente possieda la conoscenza dei concetti di base relativi allo studio chimico-molecolare dei farmaci e che sia in grado di discutere i meccanismi d'azione e le relazioni struttura-attività di farmaci sulla base delle caratteristiche chimiche delle molecole coinvolte.

  • Contenuti*:

     

    Farmaci del Sistema Nervoso Centrale: anestetici generali, anestetici locali, ipnotici e sedativi, oppioidi (agonisti ed antagonisti) antipsicotici, ansiolitici, antiepilettici, anti Parkinson, farmaci per la terapia del morbo di Alzheimer, stimolanti del SNC. Sistema nervoso periferico: simpaticolitici e simpaticomimetici, parasimpaticomimetici e parasimpaticolitici, bloccanti neuromuscolari, bloccanti gangliari. Autacoidi, agonisti e antagonisti istaminergici, ammine endogene e loro antagonisti, peptidi e prostanoidi. Farmaci per l’apparato gastro-enterico: agenti antiulcera, antiemetici, procinetici. Farmaci attivi sul sistema cardiovascolare: antiipertensivi, antiartitmici, farmaci per il trattamento dell’insufficienza cardiaca congestizia. Farmaci antiinfiammatori non steroidei, analgesici ed antipiretici, farmaci per il trattamento della gotta. Agenti attivi sul sistema respiratorio: agenti antiasmatici ed antitussivi. Mucolitici. Dei farmaci sopra elencati verranno discusse le correlazioni struttura-attività, le correlazioni strutturali con le sostanze endogene attive sui medesimi bersagli biologici (enzimi e recettori), la biosintesi (nel caso di molecole endogene), il meccanismo di azione, le reazioni metaboliche. Solo di alcuni farmaci verrà illustrata la sintesi.

  • Modalità d'esame:

     

    L’esame si svolge mediante una prova orale in presenza di due docenti, di cui uno è il titolare dell’insegnamento. L’esame ha una durata che varia in funzione della preparazione dello studente, comunque compresa fra i 60 e i 90 minuti. Vengono poste tre/quattro domande relative a specifici argomenti trattati nel corso. Per ogni argomento il/la candidato/a deve illustrare le diverse classi di farmaci utilizzati, discutere in dettaglio il loro meccanismo d’azione, le correlazioni struttura-attività, metabolismo e reazioni avverse, una sintesi se presentata a lezione.

Letto 38274 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Settembre 2015 11:11